Ricerca: 
 


Sei qui: Home > Progetti e Idee > Idee per l'ufficio > Comunicazioni Aziendali > Informazioni > Fai in modo che la prima impressione conti

Fai in modo che la prima impressione conti
Non importa quale sia l’occasione, se si tratta di un incontro tra amici o di una riunione d'affari, non importa in quali vesti ti presenti: tu stai elaborando opinioni su chi ti sta intorno e loro stanno facendo lo stesso con te.

Lo sapevi che le persone elaborano giudizi sui propri interlocutori già pochi minuti dopo essersi conosciute? E le prime impressioni possono diventare facilmente opinioni che restano. Quindi, cosa vorresti esprimere di te in quei pochi minuti iniziali? È importante capire come appari agli altri e cosa puoi fare per dare subito un'ottima impressione di te stesso.

Le prime impressioni

Abbigliamento
Ogni volta che devi incontrare persone che non conosci, fare nuove amicizie, per affari o altro è fondamentale avere l'aspetto giusto. In altre parole, occorre vestirsi in modo adeguato all'occasione, anche se questo significa dover fare qualche ricerca preventiva. Pensa a come vuoi che ti giudichino le persone che incontrerai e vestiti di conseguenza.

Conversazione
Il mondo non gira attorno a te, e neanche le conversazioni. Assicurati di coinvolgere l'interlocutore mentre parli e usa il suo nome per dare risalto a ciò che dici. Naturalmente puoi parlare di te stesso, ma evita di fare in modo che tutto il colloquio verta su di te e mantieni i tuoi discorsi brevi. Cerca punti in comune con la persona che hai di fronte e condividi opinioni e racconti su questo interesse comune.

Atteggiamento
Niente funziona meglio, in qualsiasi situazione, di avere ed esprimere un atteggiamento positivo. Lascia trapelare il tuo entusiasmo per ogni novità e lascia i tuoi problemi fuori dalla porta.


Le prime impressioni scritte

Lettere di accompagnamento
La tua lettera di accompagnamento può fornire una prima impressione sulla tua personalità e professionalità a chi la legge. Sii conciso, ossia non scrivere più di quattro o cinque brevi paragrafi. Dedica il primo paragrafo a un'introduzione interessante e convincente che spieghi il motivo per cui stai scrivendo. Inserisci sempre il nome del destinatario della lettera.

Qual è l'errore più grave che puoi fare? Sbagliare a scrivere il nome del destinatario. E il secondo errore più grave? Sbagliare a scrivere qualcos'altro. In fin dei conti, se non presti attenzione a ciò che ti riguarda, perché qualcuno dovrebbe pensare che sei attento alle cose altrui?

Curriculum Vitae
Cerca di limitare il curriculum ad una pagina, evitando però di riempirla con troppe informazioni, di eliminare i margini e di scrivere in caratteri invisibili. Fai buon uso degli spazi bianchi e aggiungi una seconda pagina solo se assolutamente necessario. Organizza il CV in modo tale da inserire prima l’ultima occupazione svolta ed aggiungi indicazioni su quando hai svolto ogni attività e sulle funzioni specifiche. Per descrivere le tue esperienze lavorative, non scrivere interi paragrafi, ma utilizza elenchi puntati per dividere ogni frase. Generalmente i CV vengono scorsi velocemente e le frasi contenute in elenchi puntati sono più semplici da leggere. Accertati che non ci siano errori di ortografia e che ciò che hai scritto sia corretto. Errori ortografici e grammaticali rivelano che non sei attento ai dettagli.

Biglietti da visita
Anche i biglietti da visita devono garantire un'ottima prima impressione. Gli elementi più importanti a cui prestare attenzione sono il layout e il formato. E’ consigliabile andare sul classico per i colori della carta e del testo, ad eccezione di professioni particolarmente creative. Lo stesso discorso vale per il carattere, meglio utilizzare font tradizionali e ben leggibili. Il layout dovrebbe essere semplice e di buon gusto e deve comprendere tutte le informazioni essenziali per contattarti.

Ecco perché i biglietti da visita fronte-retro realizzati con la tecnologia Avery® Quick&Clean™ fanno sempre un'eccellente impressione! I biglietti offrono un'ampia gamma di possibilità e consentono di stampare colori vivaci e testi nitidi su entrambi i lati. Garantiscono tutto lo spazio che ti serve per comunicare informazioni importanti su di te e la tua attività senza che il biglietto appaia troppo pieno. Utilizzando Avery Design & Print Online, uno dei tanti strumenti gratuiti on-line per la creazione e la realizzazione di biglietti da visita, puoi inserire immagini, testi e creare immagini personalizzate. Così grazie ad Avery Quick&Clean per biglietti da visita fronte-retro e a questi suggerimenti, potrai contare su un'ottima prima impressione che si trasformerà in un'altrettanto ottima opinione.

Newsletter
per offrirti software,
campioni e suggerimenti