Ricerca: 
 


Sei qui: Home > Progetti e Idee > Idee per l'ufficio > Riunioni e Presentazioni > Crea i tasti per i divisori Index Maker®

Crea i tasti per i divisori Index Maker

Crea i tasti per i divisori Index Maker®

È semplice identificare il contenuto di ogni cartella o raccoglitore quando questi sono organizzati con divisori e tasti. E grazie alle etichette Easy Apply™ facili da applicare fornite insieme ai divisori IndexMaker Avery®, diventa ancora più agevole etichettare tutti i tasti contemporaneamente. Queste istruzioni spiegano passo passo come creare tasti personalizzati per i raccoglitori con l'aiuto del software Autocomposizione Avery.

Jump to Step: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

Step 1: Seleziona il modello

Instructions:

Apri il software Autocomposizione Avery per Microsoft® Office. In Categoria di prodotto, seleziona il codice software che trovi sulla confezione. Fai clic su Avanti.


Step 2: Seleziona come vuoi inserire le informazioni

Instructions:

Seleziona “Per ripetere i set di schede” (per creare semplicemente più serie delle stesse informazioni) oppure “Per digitare le voci in ogni scheda” (se vuoi avere informazioni diverse su ciascuna serie di tasti).


Step 3: Seleziona come vuoi stampare le informazioni

Instructions:

Se hai selezionato “Per ripetere i set di schede”, ti sarà chiesto il numero di set di schede da stampare e se li vuoi fascicolati o raggruppati. Solo per usufruire della funzione Easy Apply, seleziona Fascicolati.


Step 4: Inserisci le informazioni

Instructions:

Se nella fase 2 hai selezionato “Per ripetere i set di schede”, fai clic su Scheda 1, Scheda 2 ecc. nell'area Seleziona schede da modificare e inserisci le informazioni.


Se nella fase 2 hai selezionato “Per digitare le voci in ogni scheda”, nell'area Layout pagina utilizza il mouse per selezionare il tasto su cui vuoi scrivere. Puoi anche modificare il carattere, le dimensioni e il colore del testo.


Step 5: Anteprima di stampa, stampa e salva

Instructions:

Al termine, fai clic su Avanti. Ciccando su anteprima di stampa controlli se il lavoro contiene errori e, nel caso, li puoi correggere. Chiudi l’anteprima di stampa e fai clic su Fine per uscire dall’Autocomposizione e per stampare. Puoi salvare il modello per riutilizzarlo in futuro.


Newsletter
per offrirti software,
campioni e suggerimenti